martedì 3 dicembre 2013

Torta mele e mascarpone

Buon dicembre!!
Il mese più bello dell'anno, che io adoro, perchè si ritorna un po' tutti bambini.
Poi quest'anno che il piccolino di casa ha due anni e comincia a capire, è ancora più bello!
E questo è anche il mese di qualche concessione culinaria in più, quindi perchè non vi prendete una fettina di questa torta divina??

Ingredienti per la pasta frolla:
- 2 gocce di olio essenziale al limone;
- 2 gocce di olio essenziale all'arancia;
- 80 gr di zucchero di canna;
- 130 gr di burro;
- 300 gr di farina autolievitante;
- 1 uovo e 1 tuorlo.
Ingredienti per il ripieno:
- 3 uova;
- 80 gr di zucchero semolato;
- 500 gr di mascarpone;
- 40 gr di farina 00;
- 3 mele;
- zucchero di canna q.b. per spolverizzare.

Procedimento:
Preparare la pasta frolla.
Mettere nel boccale lo zucchero e polverizzarlo 10 sec. vel. 8.
Aggiungere gli olii essenziali, e tutti gli altri ingredienti e impastare 20 sec. vel. 5.
Formare una palla di impasto, rivestirla con pellicola trasparente e metterla a riposare in frigo per 15 minuti.
Nel frattempo preparare il ripieno.
Inserire la farfalla nel boccale, versarvi le uova e lo zucchero e lavorarli per 6 min. vel. 3.
Togliere la farfalla e con le lame in movimento a vel. 4 aggiungere il mascarpone a cucchiaiate dal foro del coperchio.
Aggiungere la farina e lavorare 10 sec. vel. 4/5.
Stendere in una tortiera di diametro 23 cm la pasta frolla, bucherellarla con la forchetta, stando alti nei bordi.
Versare il composto di mascarpone e uova.
Disporvi le fette di mela a raggiera in due strati, uno affogato nella crema e l'altro sopra.
Spolverizzare con lo zucchero di canna e infornare a 180° per 50 minuti.

Inutile dire che in casa mia è piaciuta tantissimo...e il mio folletto preferito è anche il mio assaggiatore ufficiale...con la sua tecnica...mano in mezzo alla torta e poi dritta in bocca!



2 commenti:

  1. Già solo con le mele è fantastica, immagino con l'aggiunta del mascarpone!!

    RispondiElimina
  2. E' davvero deliziosa...una bomba calorica, ma certe volte si può fare uno strappo! Grazie per essere passata Giuliana!

    RispondiElimina