venerdì 5 luglio 2013

Plumcake allo yogurt con marmellata di pesche bio



Non so voi, ma io ho la cucina piena! e per piena intendo stracolma!! e sono appena 4 anni che abitiamo lì!
Per ovviare al problema, ho dovuto prendere una scatola e metterci dentro tutti i miei stampi, in silicone e non, gli stampi per biscotti, i coppapasta ecc ecc... e riporli nell'armadio del ripostiglio di sopra!
I cassettoni della cucina imploravano pietà!
E così adesso quando ho in mente di fare qualcosina, me li vado a prendere...su e giù per le scale...che poi non fa mica male per carità!
Quando ho visto questi stampi di Pavoni, i collassabili, mi sono detta: "ma perchè non li fanno tutti così...mi starebbero in cucina!!"
Ho voluto prenderne uno per provarlo, per vedere se effettivamente sono validi anche se sono richiudibili, o se si afflosciano troppo.
Così l'ho provato con questa ricetta di Giallo Zafferano: dolcetto semplice, ma sempre buono e apprezzato da tutti...anche dal puffetto di casa!

Ingredienti:
- 250 gr di yogurt bianco cremoso;
- scorza di un limone;
- sale, q.b.;
- 60 gr di fecola di patate;
- 100 ml di olio di semi;
- 180 gr di farina autolievitante;
- 140 gr di zucchero semolato;
- 3 uova;


Procedimento:
Mescolare in una ciotola abbastanza capiente le uova, aggiungere lo yogurt, l'olio e la scorza di limone.
Amalgamare bene il tutto, poi aggiungere lo zucchero, la farina e la fecola, ed infine il sale.
mescolare bene tutti gli ingredienti e versare metà del composto nello stampo da plumcake collassabile Pavoni, aggiungere un paio di cucchiai di confettura biologica extra di pesche bio Lazzaris, coprire con il rimanente impasto ed infornare a 180° per 45 minuti.


Ho tolto dal forno lo stampo e l'ho lasciato raffreddare completamente!
Nel momento di togliere il plumcake dallo stampo la sorpresa!



Abbassando le pareti si è sfilato con una facilità incredibile (come potete vedere anche dalla foto)!!
Favoloso! occupa pochissimo posto ed è perfetto nell'utilizzo!


Approvato a pieni voti!!
Adesso li vorrei tutti così!!
Alla prossima!

3 commenti:

  1. L'aspetto è davvero invitante, deve essere morbido morbido!!!

    RispondiElimina
  2. Che bella cupoletta, adoro i plucake sia dolci che salati ed il tuo deve essre buono buono.

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze!! è venuto proprio buono e soprattutto morbido!!
    Non vi dico inzuppato nel latte!!!
    Penso che ne farò delle varianti! magari con la nutella! hehehe

    RispondiElimina