lunedì 6 maggio 2013

Crostata Linzer albicocca e stracciatella



Per la frolla Linzer di yogurt

50 g di zucchero a velo
180 g di burro
1 vasetto di yogurt alla stracciatella
300 g di farina
12 g di rum (tipo Bacardi Reserva)
6 tuorli sodi
Buccia di un limone naturale

Preparazione

Per prima cosa mettete a bollire le uova per i classici sette minuti; quando sono cotte tenete solo i tuorli.
Mescolate con un cucchiaio di legno il burro morbido con lo zucchero, cannella, buccia di limone, rum e yogurt. Mettete ora il composto in un recipiente alto e montatelo con le fruste. Aggiungete poi i tuorli (schiacciati precedentemente con una forchetta) e montate ancora. Incorporate per ultima la farina, cercando di non far smontare il composto.
Mettere ora tutto in un sac à poche con bocchetta a stella.. E' qui che viene il bello..Dovete foderare il fondo della tortiera e il bordo premendo la pasta.


Io ho utilizzato una tortiera in silicone per crostate cannellate della ditta Pavoni.
Partite dal centro e continuate a girare intorno alla vostra forma finché non avete foderato tutto.
Ora disponete la marmellata e poi effettuate le decorazioni sempre utilizzano la sacca.
Infornate per 30 minuti a 180°.


È un dolce davvero squisito, dalla consistenza molto morbida, facile da preparare e sul quale potete sbizzarrirvi. Potete infatti aggiungere anche nocciole o mandorle, o gocce di cioccolato.

Per la preparazione di questa ricetta si ringraziano le ditte: SDS IMPORT EXPORT per la cannella in Polvere, Rigoni di Asiago per la Marmellata di Albicocche, Pavoni per lo stampo in Silicone da Crostata.

Nessun commento:

Posta un commento