lunedì 4 marzo 2013

Ciambella limoncina della donna



Da questa settimana iniziamo una nuova collaborazione con la ditta Polenghi, specializzata nella preparazione di succo di limone e di prodotti a base di limone di Sicilia.
Iniziamo quindi con un dolce, una Ciambella dedicata a noi donne, visto che tra un po' è la nostra festa.. Una ciambella gialla vivace e allegra, un dolce dal gusto intenso e forte dei limoni Lemondor , per ricordare che noi donne siamo e siamo state forti, per non dimenticare le operaie che hanno rese libere, nel 1908.

Vi lascio questa poesia, di Alda Merini, una grande donna, un grande augurio per tutte noi!


A tutte le donne
Fragile, opulenta donna, matrice del paradiso
sei un granello di colpa
anche agli occhi di Dio
malgrado le tue sante guerre
per l'emancipazione.
Spaccarono la tua bellezza
e rimane uno scheletro d'amore
che però grida ancora vendetta
e soltanto tu riesci
ancora a piangere,
poi ti volgi e vedi ancora i tuoi figli,
poi ti volti e non sai ancora dire
e taci meravigliata
e allora diventi grande come la terra
e innalzi il tuo canto d'amore.



Ingredienti:
- 1 confezione di miscela Torta margherita Polenghi;
- 2 Dosette di Succo di Limone Polenghi;
- 120 g di burro;
- 2 uova;
- 1 vasetto di yogurt bianco naturale.

Per la farcia al limone:
- 1 busta di Crema al Limone Polenghi;
- 300 ml latte.

Per la glassa:
- 100 ml di latte;
- zucchero a velo;
succo di Limone di Sicilia Lemondor.


Procedimento:
Versate nella tortiera la miscela per torta, unite poi il burro ammorbidito, le uova, il latte e lo yogurt. Infine aggiungere il contenuto delle due dosette di limone.
Versate il tutto nello stampo per ciambellone Pavoni.
Cucinare in forno a 170° per circa 40 minuti.
Sfornare il dolce e lasciarlo raffreddare.
Preparate nel frattempo la crema al limone, tagliate la ciambella a metà e spalmatela nel dolce. Unite le due parti e preparate la glassa. Mettete in una ciotola zucchero a velo e unite del succo di Limone Polenghi, fino a raggiungere una crema morbida e della consistenza giusta per spalmarla sul dolce. Infine ho decorato con delle mandorle intere e del limone fresco.


Si ringraziano le ditte: Polenghi, STAR (carta nello sfondo), Pavoni (per lo stampo)

10 commenti:

  1. Ciao cara vedo anche da te la ciambella al limone, facciamo a cambio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. W le ciambelle! A me mettono più allegria di un dolce normale! Complimenti anche a te e grazie di essere passata!

      Elimina
  2. Conosco i prodotti Polenghi per cui posso immaginare la bontà ed il profumo di questa meravigliosa ciambella :)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero Daniele! Eh già i prodotti Polenghi hanno una marcia in più, non sarebbe venuta così buona senza..

      Elimina
  3. complimenti per la collaborazione e per la ciambella, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Passate ancora a trovarci! Buona giornata!

      Elimina
  4. Ho la propensione naturale a rovinare qualsiasi tipo di ricetta, quindi non la proverò perché potei fare molti danni....però questa ve la dedico con il cuore, per il bellissimo pensiero che avete avuto nei confronti di tutte le donne:
    Una donna ha la forza che sorprende l'uomo,
    Può controllare i guai,
    Può portare carichi pesanti,
    Mantiene gioia e amore
    Sorride quando ha voglia di gridare
    Canta quando ha voglia di piangere
    Piange quando e' felice
    E ride quando e' spaventata
    Il suo amore e' incontrollabile.
    L'unica cosa che ha di sbagliato in lei
    E' che dimentica quanto vale.

    Grazie di essere passate da me e felice di conoscervi!!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille per il pensiero, davvero belle parole! Ti seguiamo molto volentieri!

    RispondiElimina
  6. Ottima collaborazione e stupenda la ciambella!
    Grazie per la poesia!

    RispondiElimina
  7. E' bellissima e tanto golosa, bravissime!!!!

    RispondiElimina