martedì 4 dicembre 2012

Stella vaniglia


Anche in casa nostra sta per accendersi l'atmosfera natalizia!
Sabato pomeriggio abbiamo fatto un po' di compere...qualche pallina nuova per l'albero e delle lucine da mettere fuori in giardino!

Quest'anno il nostro albero dovrà essere fatto rigorosamente con addobbi di plastica, e non di vetro come gli altri anni, altrimenti il mio piccolino non ne lascerà nessuno di intero! :))
Ho cominciato a fare qualche prova per il menù del pranzo di natale e vi mostro il risultato.
Questa ricetta fa parte della nostra settimana della vaniglia!
E' un'ottima idea per le feste di Natale, velocissima e buonissima!

Budino di vaniglia a stella
Ingredienti:
- 350 gr latte;
- 200 gr panna;
- 1 stecca di vaniglia bourbon;
- 100 gr zucchero;
- 9 gr di colla di pesce in fogli;
- 4 tuorli freschissimi.

Procedimento:
Ammollare la colla di pesce nell'acqua per circa 15 minuti.
Incidere la stecca di vaniglia e estrarre i semini interni aiutandosi con il coltello o un cucchiaino.
In una casseruola inserire il latte e la panna i semini di vaniglia e la stecca incisa.


Portare lentamente a bollore sul fuoco e spegnere.
Filtrate con un colino il composto liquido di latte e panna, aggiungere la colla di mesce e mescolare bene finchè non si sarà sciolta.
In una ciotola unire i tuorli e lo zucchero in modo da ottenere un composto omogeneo.
Unire i due composti mescolando bene e mettere il tutto in uno stampo da budino.


Io ho usato lo stampo a Stella Rising Star di Pavoni.



La vaniglia bourbon di SDSpezie è veramente eccezionale! Il gusto che ti lascia in bocca è una cosa divina!!
E' stato amore al primo assaggio!! :)

1 commento:

  1. Hai proprio ragione, niente in confronto con la vaniglia che si compra.. Basta usare poca, profuma e inebria la stanza quando la si apre e lascia nelle mani un profumo che persiste per molto tempo! Eccezionale!

    RispondiElimina