martedì 20 novembre 2012

Cannoli alla Crema Chantilly


Ciao a tutteeeeee!!!!! Ma quanto buoni sono i cannoli che vedete in pasticceria, quelli belli gonfi, pieni di crema soffice e croccantini sopra? Beh eccoli qui, sono semplici e veloci da fare! Per realizzarli ho utilizzato dei conetti di alluminio, della pasta sfoglia (quella del banco frigo o freezer) e poi ho preparato della crema chantilly. Il risultato... beh è stato ottimo visto che il vassoio è durato 5 minuti!!


Ingredienti  per circa 20 cannoli

3 dischi di pasta sfoglia
Zucchero di canna

Per la crema

500 g di latte
150 g di zucchero
3 uova (1 intero e 2 tuorli)
25 g di farina e 25 g di fecola
Scorza di limone
Stecca di vaniglia
Pizzico di sale
250 g di panna da montare

Per il budino al cioccolato utilizzate la ricetta di Zenobia


Fate bollire il latte con la buccia di limone e la stecca di vaniglia.
Preparate la crema pasticcera unendo con questo ordine gli ingredienti: uova, zucchero, farina e fecola,sale.
Unite ora un po’ per volta il latte caldo e rimettete sul fuoco facendo diventare la crema ben solita.
Fate raffreddare la crema. Montate ora la panna e poi incorporatela alla crema fredda dal basso verso l’alto.

Scaldate il forno a 180°-200°.
Preparate ora i cannoli, ritagliando dal disco delle strisce larghe circa 2 cm.
Arrotolate ogni striscia su un conetto, partendo dalla estremità più stretta. Vi consiglio si spennellare la striscia con il latte così aderisce meglio e non vi si apre quando cuocete il cannolo. Passate poi un lato del cannolo crudo sullo zucchero di canna.
Cuocete i cannoli in forno per circa 20 minuti. Toglieteli dallo stampino e quando sono freddi siringateli con la crema o con il budino.

ps: nascondetene due, tre se ne volete mangiare anche il giorno seguente! haha!!!

1 commento: