venerdì 9 novembre 2012

Cake-pops...che carini e che successo!!

Questi dolcetti hanno avuto un gran successo alla festa di compleanno di mio figlio!
Fanno un bellissimo effetto visivo, anche se, come mi ha detto Luscertola, ci vuole parecchia pazienza per farne tanti!
Ringrazio Luscertola per aver passato la domenica mattina ad arrotolare palline!!
L'ho fatto con piacere cara Zenobia e caro Paolino!! 



Per realizzare i cake-pops al cioccolato bianco:

- 1 vasetto di yogurt alla vaniglia;
- 3 uova;
- 2 vasetti di yogurt alla vaniglia;
- 3 vasetti di farina autolievitante;
- 1 vasetto di olio di semi o di oliva;
- sale;
- 1 bustina di vanillina;
- 1 vasetto di marmellata biologica Rigoni ai frutti di bosco;
- granella di zucchero colorata;
- cioccolata bianca (meglio quella alimentare).


Per realizzare i cake-pops al cioccolato al latte:
- 120 gr di farina autolievitante;
- 300 gr di cioccolato fondente;
- 200 gr di burro;
- 4 uova;
- 100 gr di zucchero;
- 150 gr di zucchero di canna;
- 20 gr cacao amaro;
- sale.
- 1 vasetto di Nocciolata di Rigoni di Asiago;
- cioccolato al latte(meglio quella alimentare);
- granella di nocciole.

Procedimento per i due dolci

DOLCE ALLO YOGURT (di Benedetta Parodi)

Mescolate in una ciotola lo yogurt alla vaniglia con le uova. Usando il vasetto dello yogurt come misurino, aggiungo lo zucchero, la farina, l'olio e un pizzico di sale. Versare l'impasto in una tortiera e cuocere a 180° per 25 minuti.


DOLCE AL CIOCCOLATO E ZUCCHERO SCURO

Fondete il cioccolato a bagnomaria con il burro tagliato a pezzetti e lasciate intiepidire. Unire in una ciotola le uova, i due tipi di zucchero, sale e montare gli ingredienti con le fruste. Poi incorporare la farina setacciata con il cacao. Aggiungo il cioccolato fuso e versate nello stampo. Cuocere in forno per 40 minuti a 180°.


Dopo aver cotto entrambi i dolci possiamo iniziare a preparare gli impasti per i cake pops.

CAKE POPS CON BASE YOGURT

Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria.
Sbriciolare la torta in una terrina e aggiungere la marmellata biologica Rigoni ai frutti di bosco finché l'impasto non risulterà ottimale per essere lavorato a forma di palline. Mettete l'impasto in frigo e nel frattempo preparate l'altro.
Dopo mezz'ora estraete l'impasto e formate le palline. Infilzatele su dei stuzzicadenti grandi, passatele sul cioccolato bianco e spolveratele con delle codette o granella di zucchero colorata. Io le ho infilzate su del polistirolo e poi le ho messe in frigo per fare solidificare il cioccolato. Basta tenerle una mezz'oretta e poi sono pronte per essere mangiate.

CAKE POPS CON BASE CIOCCOTALOSA


Sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria.
Sbriciolare la torta in una terrina e aggiungere la Nocciolata di Rigoni di Asiago finché l'impasto non risulterà ottimale per essere lavorato a forma di palline. Mettete l'impasto in frigo. Dopo mezz'ora estraete l'impasto e formate le palline. Infilzatele su dei stuzzicadenti grandi, passatele sul cioccolato al latte e poi sulle granella di nocciole. Io le ho infilzate su del polistirolo e poi le ho messe in frigo per fare solidificare il cioccolato. Basta tenerle una mezz'oretta e poi sono pronte per essere mangiate. Vi assicuro che se avete una giornata nera queste vi fanno tornare subito il buon'umore!!!

2 commenti:

  1. Ciao i tuoi cake pops sono fantastici. Fanno proprio festa. Ometto fortunato! Un abbraccio maggie

    RispondiElimina