martedì 5 giugno 2012

Crostata a scacchiera


Ecco una versione un po' originale della solita crostata alla frutta: la scacchiera!
E' veramente molto semplice da fare...solo un po' più impegnativa in termini di tempo.
Ho usato la mia solita e collaudatissima pasta frolla.
Ne ho fatto doppia dose e stesa sulla teglia del forno.
Ne ho tenuta da parte un po' per ricavarci le striscette con cui creare i quadrati della scacchiera.
Cotta in forno per circa 25 minuti a 180°.
Una volta raffreddata ho riempito le varie caselle con la marmellata biologica alle fragole Rigoni di Asiago (scura) e la marmellata alle pesche fatta da me (chiara), un quadrato per colore.
Alla fine ho riempito i vari quadrati con la frutta fresca, provando a creare dei disegnini, e ho terminato con la gelatina per non fare annerire le frutta!
Un'idea diversa dal solito!

4 commenti:

  1. E' super bellissimaaaaaaa!!!!!!!! La dovreste far partecipare a qualche concorso!! E' fantastica!

    RispondiElimina
  2. Molto molto scenica! Bellissima!!
    Gran bella idea!!! :-)

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bella!!!! Complimenti socia!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie mille a tutte!!
    E' veramente semplicissima da fare...e fa un bell'effetto!

    RispondiElimina