lunedì 21 febbraio 2011

Risotto ai peperoni

Come finire gli avanzi dal frigo?
Quale soluzione migliore di un buon risotto??!!
Sarà che in casa nostra è sempre il benvenuto, e che piace molto in tutte le salse sia a me che al maritino.
Così sabato a mezzogiorno apro il frigo e trovo qualche pezzo di peperone che scongiurava di essere utilizzato.
E così ecco il risotto ai peperoni!


Ingredienti:
- riso (q.b. per due persone)
- 3 pezzi di peperone (io ho usato sia rosso che giallo)
- 1 litro di brodo circa
- burro q.b.
- 1/4 cipolla (un piccolo trito per soffriggere con i peperoni).

Procedimento:
In una casseruola per risotto (io ho usato la splendida risottiera di Le Creuset...niente da dire...fantastica!...me ne sono innamorata) mettere a sciogliere una bella noce di burro.
Aggiungere i peperoni tagliati a cubetti piccoli, assieme alla cipolla tritata.


Lasciar cuocere per 10-15 minuti, se serve aggiungere un po' di brodo per non fare attaccare.
Una volta arrivati alla giusta cottura i peperoni, aggiungere il riso (io per due ne uso un biacchiere).
Lasciare insaporire tenendo mescolato e poi aggiungere un mestolo di brodo.
Quando il brodo sarà evaporato, aggiungerne dell'altro e continuare così fino a cottura del riso.
Quando il riso sarà cotto, spegnere il fuoco, aggiungere del grana grattuggiato e lasciare mantecare.
Servire con una spolverata di prezzemolo.
Io ho servito nelle cocotte Le Creuset, che per il momento ne ho solo due, ma penso che con il tempo mi prenderò anche le altre per completare il servizio!
Non sono coccolose??


2 commenti:

  1. Ricetta semplice, gustosa e sfiziosissima!!! E che belle le pentole, non vedo l'ora di poterle provare anch'io!!!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia la tua pentola...non vedo l'ora i ricevere il mio set fonduta...
    complimenti per la ricetta

    RispondiElimina