lunedì 20 dicembre 2010

Pasticcio radicchio e asiago

Sabato pomeriggio, assieme alla mia fida mamma, abbiamo prodotto un pasticcio che era al dir poco fenomenale!
Un gusto veramente che solleticava il palato!
Ho fotografato anche il passo-passo...che ne dite?

Pasticcio con radicchio di Treviso e cubetti di Asiago
Ingredienti:
- due ciuffi di radicchio di Treviso;
- pasta pronta per pasticcio;
- formaggio Asiago tenero saporito;
- grana grattuggiato;
- besciamella.

Procedimento:
Cuocere il radicchio di Treviso con un po' d'olio e un dado in una pentola.

Preparare la besciamella: 60 gr di burro, 60 gr di farina, latte q.b., sale q.b. e una spruzzata di noce moscata.
In una casseruola sciogliere il burro, aggiungere la farina e mescolare bene finchè non si forma una palla, a questo punto aggiungere il latte un po' alla volta, continuando a mescolare bene, in modo che non si formino grumi.
Quando la besciamella è quasi pronta, aggiungere il sale e la noce moscata.

Aggiungere il radicchio alla besciamella e mescolare bene.
A questo punto si può cominciare a comporre il pasticcio.
Nel fondo della terrina mettere un po di composto di besciamella e radicchio, poi adagiare sopra un foglio di pasta.

Mettere ancora besciamella e radicchio, i cubetti di formaggio Asiago e una spolverata di grana e procedere così fino a esaurimento degli ingredienti.

Nell'ultimo strato mettere una bella spolverata di grana, in modo che quando cuoce si formi una bella crosticina.
Cuocere in forno a 180° per circa mezz'ora.


Il vino che L'enoteca On line Le Cantine dei Dogi ha abbinato a questo piatto è il Cambellara Classico DOC 2009!
Buon Appetito!

9 commenti:

  1. io vivrei di asiagooooooooooooooo
    questa la devo provare,tempo di comprare la
    pasta e mi applico
    bravissime

    RispondiElimina
  2. Come rinunciare ad un pasticcio con il radicchio?????Io non amo l'asiago......ma posso tranquillamente sostituirlo con un altro formaggio.....buona serata la stefy

    RispondiElimina
  3. Mia cara, tu fai vedere questa meraviglia ad una veneta e che posso dire? Lo trovo fantastico a dir poco. Potevano non piacermi il radicchio e l'asiago? Figuriamoci. Ci credo che era fenomenale. Complimenti, una collaborazione perfetta.
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Adoro il radicchio!
    Non l'ho mai abbinato all'Asiago, ma penso che assieme siano molto buoni... Da provare, insomma!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  5. davvero complimenti per questo piatto Zen, ha un aspetto così invitante... non ci resta che provare! grazie per la ricettina. baci Terry.

    RispondiElimina
  6. Un abbinamento veramente azzeccato, questo pasticcio è spettacolare! Bravissime te e la mamma. Bacioni

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte!!
    Provatelo perchè è veramente eccezionale!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Con degli ingredienti così come si fa a resistere!!!!! Ottimo pasticcio direi! Un abbraccio e buone feste!

    RispondiElimina
  9. ci provo anch'io penso sia buono vedendo l'aspetto ciao,grazie per la ricetta.

    RispondiElimina