mercoledì 6 ottobre 2010

Quice Lorraine vicentina!

La settimana scorsa, leggendo il manuale del Bimby, ho notato la ricetta della Quice Lorraine, che avevo assaggiato il mese scorso durante la crociera del nostro viaggio di nozze! Mi sono subita messa all'opera per riproporla, pero' non avendo in casa il groviera, ho modificato il tutto sostituendolo con dell'Asiago tenero, che in casa nostra non manca mai, e invece del pecorino ho messo del grana padano. Risultato? Ottimo!


Ingredienti per la pasta brisè: 
200gr di farina 00;
100gr di burro morbido;
60gr di acqua fredda;
un pizzico di sale.

Procedimento: Nel boccale, versare prima la farina, poi il burro e l'acqua fredda e infine il sale. Impastare 1 min. vel. Spiga.
Comporre una pallina con le mani, ricoprirla con pellicola trasparente o un canovaccio e riporla in frigo per almeno 15 minuti.


Ingredienti per la farcitura:

100 gr di pancetta affumicata a dadini
100 gr di gruviera (io ho sostituito con dell'Asiago tenero)

3 uova
100 gr di latte

100 gr di panna
30 gr di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Procedimento:Tritare l'Asiago (o gruviera): 5 sec.vel 4, mettere da parte.
Mettere nel boccale la pancetta affumicata con l'olio e cuocere per 3 min. 100° vel. soft antiorario.
Foderare la teglia con la pasta brisè, ricoprila prima con la pancetta affumicata, poi con l'Asiago (o gruviera).
Frullare nel boccale le uova con il latte, la panna, il parmigiano, sale e pepe: 10 sec. vel. 5, versare il composto sulla quiche.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.













2 commenti:

  1. Complimenti...a me poi piace
    molto la Quice Lorraine
    brava la novella sposa...

    RispondiElimina
  2. La Quiche Lorraine è squisita, è una delle poche focacce che mi viene benissimo anche fatta a mano senza sbattitori e interventi tecnologici!!!! Brava Zen!!!!

    RispondiElimina