giovedì 30 settembre 2010

Farfalle al pesto di rucola con pomodorini confit

Eccoci alla nostra nuova sfida!! Il blog! In questo blog vogliamo raccogliere le nostre ricette, le nostre idee, la nostra creatività... Inauguriamolo quindi con una ricettina fresca fresca! Cliccare sulle immagini per ingrandirle Ingredienti: per 4 persone
120 gr di rucola
100 gr grana padano
50 gr di pinoli

150 gr di olio EVO
1/4 di spicchio d'aglio
20 pomodorini
origano secco Q.b.
300 gr di farfalle
zucchero semolato Q.b.
Olio EVO Q.b. Sale e pepe Q.b.












Procedimento:

Preparare il pesto: versare nel boccale il grana padano a tocchetti, i pinoli, l'aglio, la rucola











tritare 20 sec. vel. 7 spingendo la rucola verso il fondo con la spatola.
inserire il misurino, azionare il bimby 40 sec. a vel. 4 e versare sul coperchio l'olio in modo da farlo scendere a filo.
Aprire il boccale e mettere da parte il pesto.













Senza lavare il boccale versare dentro 1,5 lt di acqua, salare e porta
re a bollore 10 min. 100° vel. soft antiorario.
Quando l'acqua bolle versare la pasta e cuocere per il tempo indicato sulla confezione più due min. che serviranno per riportare l'acqua a bollore.
Accertarsi che la pasta sia cotta al dente, scolarla e trasferirla in una
capiente terrina.
Irrorare con un filo d'olio e lasciare raffreddare.
Accendere il forno e impostare la temperatura a 150°

Preparare i pomodori confit; lavare i pomod
orini, tagliarli a metà e disporli su una teglia foderata con carta forno con la parte tagliata rivolta in alto.
Irrorarli con un filino d'olio EVO, profumare con del bu
on origano e spolverizzare con dello zucchero finissimo.























Quando il forno è caldo infornare la teglia con i pomodorini e lasciarli cuocere 60 min. a 150°.











Passato questo tempo sforniamoli e lasciarli raffreddare.
Versare sulle farfalle fredde il pesto di rucola e amalgamare bene.

Preparare il piatto disponendo le farfalle al centro e decorando con i pomodorini confit.














Questo sugo l'ho provato anche con la pasta "calda" e devo dire che mi è piaciuto moltissimo!
Alla prossima!!

Nessun commento:

Posta un commento